…i Negramaro cantano Modugno e …Malika Ayane canta i Negramaro

0
31
views
Malika Ayane vs. Negramaro
Malika Ayane vs. Negramaro

Malika Ayane vs. Negramaro

Malika Ayane e i Negramaro sono i protagonisti di questo mash-up!

Malika si è esibita all’Ariston portando un brano, Come Foglie, scritto per l’occasione da Giuliano Sangiorgi (i 2 sono accomunati dall’etichetta musicale, la Sugarmusic di Caterina Caselli);

…una sorta di semiPlagio!!!

sia nella musica come dimostro in questa mia ultima manipolazione sonora che …nelle parole!

…infatti, prestando attenzione al testo, non si può che essere certi dell’autore: l’impronta lasciata dal frontman dei Negramaro in questo senso è evidente, tanto che sembra di ascoltare un ipotetico seguito di Estate, hit proprio del gruppo salentino.

Come Foglie è un concentrato di pensieri acri e disillusi, dove la stagione calda diventa veicolo di delusioni, al punto di doverne attendere spasmodicamente la fine, anche solo per poter riporre speranze nell’estate ventura; il climax finale esalta la colorata e partecipe esibizione di Malika, frutto della sua vena soul ed in parte della sua caratteristica pronuncia.

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=qyMy9V-aZ4c

Articolo precedenteFabri Fibra vs. Justin Timberlake e gli N*Sync …Bye Bye Bye …
Prossimo articoloLaura Pausini: Io Canto …con Lady Ga Ga MASH UP!
Oceanboy si cimenta nella particolare tecnica del MASH UP!, tra le più diffuse tra i dj amanti del 2.0, che consiste nell'unire due o più canzoni di artisti, spesso distanti tra loro vuoi per genere piuttosto che per vocalità grazie all'ausilio di software e campionatori musicali. Il risultato finale è tanto più spiazzante quanto più è lontana la distanza fra gli artisti e le canzoni che utilizza nella realizzazione dei suoi mash up. E' un gioco sfizioso perché dimostra i mille punti di connessione possibili tra musiche che non cverrebbe mai in mente di associare. Ovviamente, molto sta alla fantasia, ma soprattutto alla perizia di cui è dotato chi dà vita a queste vere e proprie manipolazioni sonore. Il ''prodotto'' può dirsi ben confezionato, nel momento in cui questa fusione audio è corroborata dalle immagini video, dall'incursione e sovrapposizione dell'uno sopra l'altro. Sul web è già attiva una vera e propria scena musicale, essendo ormai in molti quelli che creano e quelli che vanno a caccia di queste creazioni. Ci vuole un giusto equilibrio tra gusto ed immaginazione per non scivolare in rigurgiti pacchiani: un registro giusto, che sembra non mancare a Oceanboy, come dimostrano gli altri esperimenti presenti nel suo canale ufficiale youtube.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here