Alan Walker vs. Beyoncè

  • 0
Alan Walker vs. Beyoncè

Alan Walker vs. Beyoncè

Alan Walker vs. Beyoncè

Nel presentare il MASHUP che ho realizzato quest’oggi posso tranquillamente affermare che …

…che a volte i miracoli avvengono!!!
Gia’ perchè “Faded” è proprio questo. Adoro questo brano e non potevo non utilizzarlo per una mia nuova manipolazione sonora! …”Faded” è una vera e propira ventata di freschezza nel panorama elettro/dub del momento.
Un raro esempio di una melodia ben confezionata con un sound che ti entra subito in testa ed una voce molto ben integrata nel pezzo strumentale (e che devo dire molto furbescamente strizza l’occhio alle tonalità di una Ellie Goulding).
“Faded” è prodotta da Alan Walker, giovane genio norvegese della produzione elettro house e progressive house, che ha rimaneggiato la prima versione Fade! (solo strumentale) aggiungendo l’intensa interpretazione di Iselin Solheim.

L’altro ingrediente da me utilizzato per questo MASHUP è la straordinaria e potente voce di Beyoncè con “If I were a boy” …beh che dire ancora sul conto di Beyoncè più di quanto non abbia già fatto in passato su questo mio blog …

…non mi resta che augurarvi buon videoascolto!

Share

  • 0
Jordin Sparks vs. Beyonce

Il Mash Up di oggi?! …Beyonce’ con Jordin Sparks & Chris Brown

Jordin Sparks vs. Beyonce

NOTE TECNICHE:

Il Mash up! Corre sugli 80 BPM ovvero il tempo esatto di entrambe le canzoni, non ho fatto altro che metterle una sopra l’altra per constatare come la struttura dei due brani fosse la stessa! …ho utilizzato la splendida musica di ”Halo” che ho privato della voce di Beyoncè e ho agganciato invece la linea vocale di ”No air” ho però conservato alcune porzioni del pezzo della Knowles che ho riposizionato nella struttura originale della canzone.

Per quanto riguarda le tonalità ho abbassato di un semitono Jordin Sparks mentre Beyoncè è nella sua tonalità originale.

CURIOSITA’:

Jordin Brianna Sparks è nata a Phoenix in Arizona il 22 dicembre 1989

Il 23 maggio 2007 è stata proclamata vincitrice del reality show americano American Idol.

Nel Novembre dello stesso anno pubblica il suo album di debutto: Jordin Sparks che contiene il singolo ”Tattoo”, vero e proprio successo negli States e la hit a livello mondiale, ”No Air” in collaborazione con la stella dell’hip-hop-R’n’B Chris Brown.

L’album debutta nella top ten americana e finora ha venduto poco più di 1 milione di copie.

I Am… Sasha Fierce è il terzo album di Beyoncé Knowles come solista, è stato pubblicato il 18 novembre 2008 negli Stati Uniti.

Si tratta di un doppio disco, dai diversi stili, dall’R&B-Jazz all’hip hop e dance, pubblicato in due versioni, standard ed edizione deluxe, che include 5 bonus track.

Dall’album vengono estratti due singoli per volta, uno dal disco “I am…” e l’altro da “Sasha Fierce”. I singoli per “I am…” sono ”If I Were a Boy” e ”Halo”.

Da “Sasha Fierce” invece per il momento sono stati estratti ”Single Ladies (Put a Ring on It)” e ”Diva”.

Recentemenente la stessa Beyoncè ha confermato che i prossimi singoli saranno “Broken-hearted girl” e “Ego”.

Forse non tutti sanno che …la ballata “Halo” è stata scritta da Ryan Tedder, leader dei OneRepublic, che l’aveva precedentemente proposta a Leona Lewis, ma che purtroppo non aveva tempo per registrarla!!!

Share

  • 0

Cosaaa!? …Max De Angelis & Beyonce’!

Category : Mash Up!

Max De Angelis vs Beyoncè

…tutto è possibile quando a metterci le mani sono io!

eh eh eh

Quello di oggi è un Mash up che segna un evoluzione nel mio stile! Innanzitutto per le canzoni da me utilizzate che sono:

”Nevica” di Max De Angelis e

”Irreplaceable” di Beyoncè.

NOTE TECNICHE:

Il mash up si apre con le note di Max De Angelis su di un giro ritmico di drum cadenzato da me costruito, ho poi loopato l’intro che ho ripetuto su questa base e sulla quale ho fatto correre il fraseggio di Beyoncè della quale avevo in precedenza isolato la voce che ho quindi abbassato di due mezzi toni, rallentato e portato sugli 86 BPM di Max De Angelis

CURIOSITA’:

Massimiliano “Max” De Angelis nasce a Roma il 31 ottobre 1972, balza agli onori delle cronache nel gennaio del 2004 con il singolo ‘La Soluzione’, un pezzo dal ritmo martellante che rappresenta la volontà di reagire in maniera forte di fronte ad una delusione della vita, delusione che può portare alla morte interiore, per poi rinascere.

Il brano rimane in top 20 per oltre 2 mesi!!!

Dopo appunto un’invernata in classifica con ”La soluzione” in estate esce il secondo singolo ‘Nuda’, pubblicato il 25 giugno del 2004.

Il pezzo è una metafora: l’allusione è alla nudità del corpo ed è una riflessione intorno alla nudità dell’anima e del tempo.

Partecipa all’edizione del Festivalbar ottenendo anche li un buon successo.

L’anno dopo fa un salto a SanRemo, il pezzo presentato all’edizione 2005 del Festival della canzone italiana ha un titolo chiaro e diretto, che non lascia spazio a fraintendimenti: ‘Sono qui per questo’, dunque ascoltami.

Esce quindi l’album di esordio ”La soluzione”: La titletrack rappresenta l’anima ed il concetto portante dell’album: per ogni tipo di problema, nella vita, c’è comunque e sempre una Soluzione.

…e poi cos’è successo?!

Improvvisamente due anni di silenzio! …torna nelle radio italiane con un nuovo singolo Nevica, qualche mese dopo esattamente nel giugno 2007 esce l’album 37 minuti l’arrangiamento è vicino alle atmosfere sonore del disco precedente.

…altri due anni e siamo nel 2009?! dov’è finito?!

L’altro ingrediente del Mash up di oggi è:Irreplaceable (in italiano: Insostituibile) di Beyoncé Knowles.

La canzone è stata scritta da Ne-Yo, e non era stata pensata per Beyoncé.

La casa di produzione e lo stesso Ne-Yo avevano creato la canzone da una prospettiva maschile. Oltretutto Ne-Yo ha dichiarato di essersi ispirato allo stile country di Shania Twain o Faith Hill.Quando Ne-Yo provò a cantare il brano però fu chiaro che era una canzone molto più adatta ad una voce femminile.

In quel periodo Beyoncé aveva appena finito di lavorare al film Dreamgirls, e stava cercando nuove canzoni da incidere per l’album di imminente uscita B’Day. Fu lei la prima scelta della produzione e, quando la cantante sentì il brano, le piacque subito. Fu cosi che dopo aver cambiato leggermente il testo per adattarlo ad una donna, e aver alzato il tono della canzone per renderlo più adatto alle sue corde, Beyoncé registrò il brano.

Negli Stati Uniti è rimasto in vetta alla Billboard Hot 100 per dieci settimane consecutive, diventando il disco più venduto dell’anno. Inoltre ha ricevuto una nomination come disco dell’anno ai Grammy Awards 2008.

Share