Leona Lewis vs. Queen

  • 0
Leona Lewis vs. Queen

Leona Lewis vs. Queen

Category : Mash Up!

Leona Lewis vs. Queen

…quello che presento oggi è un mash up davvero particolare!

una bellissima fusione tra ”Radio Ga Ga” dei Queen e ”Bleeding Love” di Leona Lewis

NOTE TECNICHE:

…il mash up è costruito sulla musica dei Queen sul quale corre l’inciso di Leona Lewis

Grazie ad Adobe Audacity son riuscito ad estrapolare la linea vocale di Bleeding Love dal pezzo originale che ho rallentato di pochissimo portandola sui 150 BPM originali dei Queen

…la tonalità è quella originale di Leona

…utilizzando la funzione Remove Vocals di Goldwave son riuscito a rimuovere la linea vocale in alcune sezioni di Radio Ga Ga, in corrispondenza appunto delle parti in cui inserivo il fraseggio della Lewis

CURIOSITA’:

La carriera di Leona Lewis inizia nel 2006 quando vince la terza edizione della versione britannica di X-Factor e si aggiudica un contratto discografico con la Sony BMG.

Nel dicembre dello stesso anno mentre in Europa si ignorava ancora la sua esistenza, Leona domina le classifiche britanniche con il suo singolo d’esordio A Moment like This, rispolverando un vecchio brano di Kelly Clarkson del 2002, lo stesso che le aveva consentito di vincere la finale di X Factor.

Bleeding Love è il titolo del secondo singolo di Leona Lewis. Ha accompagnato l’uscita nei negozi del primo album della cantante,”Spirit”.

Ad oggi è il singolo più venduto del 2008, con quasi 9 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Radio Ga Ga , pubblicata nel 1984 venne scritta da Roger Taylor, è ispirata ad alcune parole pronunciate dal figlio piccolo dell’autore (“radio gaga” appunto) ed è una canzone sul periodo d’oro della radio e sulla nostalgia per quello che un tempo veniva considerato un componente della famiglia a tutti gli effetti. La canzone, lunga oltre 5 minuti, raggiunse la posizione numero due nella hit-parade inglese. Questo brano ebbe i merito di riportare la band ai vertici del successo dopo il flop causato dal disco Hot Space (…e chi se lo ricorda!?) , giudicato troppo diverso dagli altri, ed è il primo singolo dei Queen che va in testa alle classifiche in Italia riuscendo a scavalcare ”Terra Promessa” di un Ramazzotti alle prime armi e ”Ci sarà” degli allora coniugi Albano e Romina Power.

Share

  • 0
Leona Lewis vs. Double You

…ed e’ la volta di Leona Lewis …in chiave dance anni ’90

Category : Mash Up!

Leona Lewis vs. Double You

NOTE TECNICHE:
il mash up di oggi è strutturato su tre canali:
il primo occupato dalla vocal line dei Double You precedentemente isolata dal resto della musica
il secondo con la linea strumentale di Leona Lewis
il terzo con i campionamenti del pezzo originale di Leona Lewis posizionati ovviamente rispettando la struttura della canzone originale
velocità del mash up 78 bpm quelli originali del pezzo della lewis (anche in tonalità originale) sui quali ho fatto correre …o meglio rallentare gli 86 dei double you che ho abbassato anche di un semitono

CURIOSITA’:
…beh ti risparmio quelle su Leona Lewis dato che è stata oggetto di altri mash up in passato per soffermare l’attenzione su una vera e propria meteora della musica dance anni ’90 come lo sono appunto i Double You!
Il gruppo, nasce con l’incontro del cantante William Naraine con i musicisti di La Spezia Franco Amato e Andrea De Antoni,.
Cominciano ad incidere solo nel 1992, quando arrivanio al grande pubblico con un formidabile successo ovvero una versione eurodance della canzone Pleas Don’t Go dei KC and the Sunshine Band, che divenne una hit mondiale e molto conosciuta in Italia perché usata quotidianamente del popolare programma televisivo Non è la RAI.
Double You inizia a fare tournée per tutto l’europa e a comparire in molti programmi televisivi. In breve diventa il fenomeno “dance” mondiale. Con più di tre milioni di copie vendute, “Please don’t go” si aggiudica molti dischi d’oro e di platino, in paesi come Germania, Francia, Olanda, Spagna, Belgio, Svizzera, Austria, Grecia, Turchia, Europa dell’Est, tutta l’America Latina (nessun paese escluso) e diversi stati del continente Africano ed Asiatico. Il disco vende anche nell’America del Nord (top 10 maxi sales) ed in Inghilterra (N° 2 nella cool cuts chart). In definitiva “Please don’t go” è il disco più ballato del 1992.
Nel 1995 esce il brano “Dancing with an angel”, in cui il gruppo si avvale della voce femminile della cantante Sandy Chambers. In Italia il successo è travolgente. Conseguentemente il gruppo partecipa a tutte le più grandi manifestazioni estive facendo di “Dancing with an angel” il disco dell’estate ’95. Inizia una lunga tournée Italiana che dura circa otto mesi. Il brano ottiene uno strepitoso successo in paesi come Svizzera, Australia ed Israele, oltre che in America Latina. Nel frattempo esce anche il brano “Because I’m loving you”. Il singolo contiene varie versioni, molto diverse tra loro. E’ un grosso successo in Spagna, Italia, Brasile ed è molto programmato nelle radio Europee.
…e poi?!
boh!
voi li avete più sentiti?!
si magari qualche altra produzione
mah!

Share