Takagi & Ketra vs. Madonna

Dopo il successo de L’esercito del selfie feat. Lorenzo Fragola e Arisa, i produttori Takagi & Ketra tornano con Da sola / In the night insieme a Tommaso Paradiso ed Elisa

1
595
views

Ancora una volta si guarda al passato, …non più alle atmosfere retrò degli anni Cinquanta de L’esercito del selfie, ma a quelle pastello degli anni ’80: Da sola / In the night  è un brano in perfetto stile Italo-Disco, con un ritornello che si appiccica addosso come nelle precedenti hit del duo di produttori.

Le ispirazioni vengono dai videoclip di SpagnaKylie Minogue, Tracy Spencer, Lorella Cuccarini e ovviamente Madonna che ho utilizzato in questo mio nuovo MASHUP

…Nel videoclip troviamo: tastiere, sintetizzatori, walkman, lezioni di pilates …praticamente tutto quello che quegli anni hanno portato e trasmesso e che Takagi e Ketra rispolverano alla grande.

Il video è davvero molto divertente, con Elisa dal parrucchiere in una versione quasi irriconoscibile e Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, agghindato come Björn Borg che si allena in un campo da tennis.

Questo nuovo successo realizzato da Takagi & Ketra e pronto a conquistare le piattaforme digitali e le radio sull’onda de L’esercito del selfie, il brano realizzato la scorsa estate insieme ad Arisa e Lorenzo Fragola riuscito a polverizzare le 80 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Articolo precedenteAl Bano & Romina vs. Moderat …la mia versione del famoso MASHUP
Prossimo articoloGiorgia e Marco Mengoni vs. AVICII
Oceanboy si cimenta nella particolare tecnica del MASH UP!, tra le più diffuse tra i dj amanti del 2.0, che consiste nell'unire due o più canzoni di artisti, spesso distanti tra loro vuoi per genere piuttosto che per vocalità grazie all'ausilio di software e campionatori musicali. Il risultato finale è tanto più spiazzante quanto più è lontana la distanza fra gli artisti e le canzoni che utilizza nella realizzazione dei suoi mash up. E' un gioco sfizioso perché dimostra i mille punti di connessione possibili tra musiche che non cverrebbe mai in mente di associare. Ovviamente, molto sta alla fantasia, ma soprattutto alla perizia di cui è dotato chi dà vita a queste vere e proprie manipolazioni sonore. Il ''prodotto'' può dirsi ben confezionato, nel momento in cui questa fusione audio è corroborata dalle immagini video, dall'incursione e sovrapposizione dell'uno sopra l'altro. Sul web è già attiva una vera e propria scena musicale, essendo ormai in molti quelli che creano e quelli che vanno a caccia di queste creazioni. Ci vuole un giusto equilibrio tra gusto ed immaginazione per non scivolare in rigurgiti pacchiani: un registro giusto, che sembra non mancare a Oceanboy, come dimostrano gli altri esperimenti presenti nel suo canale ufficiale youtube.
CONDIVIDI

1 commento

  1. Bellissimo! Complimenti anche se secondo me sarebbe stato bello anche con Spagna magari EASY LADY ma poi se tu l’artista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.