Zero Assoluto che copiano Lady Severeign che copia i Cure!

  • 0
Zero Assoluto

Zero Assoluto che copiano Lady Severeign che copia i Cure!

Zero Assoluto

…eh eh eh devo dire che questa è una delle rare volte che ad esser protagonista della rubrica Plagi Italiani non è un artista diverso da Tiziano Ferro! …parlo in questo caso non di uno solo ma appunto di due o meglio tre se contiamo anche Lady Sovereign …ma lei italiana non è!

loro sono appunto gli Zero Assoluto con la loro nuova hit ”Per Dimenticare”

che rimanda non poco alle sonorità dei the Cure e la loro ”Close to me”

non ho fatto particolare fatica ad incastrarli tutti e 4 insieme!

sin dal primo ascolto ”Per dimenticare” mi è parsa un plagio confezionato a puntino stile tormentone proprio per la stagione estiva e di fatto lo è la passano sempre in tutti i principali network Radio e televisione

…un mash up! su tre canali, uno dei quali occupato evidentemente anche da Lady Severeign con la sua ”So Human” singolo d’esordio per la cantante inglese e già successone mondiale come dico sempre:

”in musica nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si …mashuppa!”

Share

About Author

Oceanboy

Oceanboy si cimenta nella particolare tecnica del MASH UP!, tra le più diffuse tra i dj amanti del 2.0, che consiste nell'unire due o più canzoni di artisti, spesso distanti tra loro vuoi per genere piuttosto che per vocalità grazie all'ausilio di software e campionatori musicali. Il risultato finale è tanto più spiazzante quanto più è lontana la distanza fra gli artisti e le canzoni che utilizza nella realizzazione dei suoi mash up. E' un gioco sfizioso perché dimostra i mille punti di connessione possibili tra musiche che non cverrebbe mai in mente di associare. Ovviamente, molto sta alla fantasia, ma soprattutto alla perizia di cui è dotato chi dà vita a queste vere e proprie manipolazioni sonore. Il ''prodotto'' può dirsi ben confezionato, nel momento in cui questa fusione audio è corroborata dalle immagini video, dall'incursione e sovrapposizione dell'uno sopra l'altro. Sul web è già attiva una vera e propria scena musicale, essendo ormai in molti quelli che creano e quelli che vanno a caccia di queste creazioni. Ci vuole un giusto equilibrio tra gusto ed immaginazione per non scivolare in rigurgiti pacchiani: un registro giusto, che sembra non mancare a Oceanboy, come dimostrano gli altri esperimenti presenti nel suo canale ufficiale youtube.

Leave a Reply