1979-2019: 40 anni di Splendido Splendente

Splendido Splendente, il grande successo del 1979, composto da Rettore assieme al compagno storico Claudio Rego compie quest'anno 40 anni!

0
1023
views

Il MASHUP che vi presento oggi vede protagonisti DONATTELLA RETTORE e la sua  “Splendido Splendente” e i  DAFT PUNK con “Around the world”

Il grande successo del 1979, composto da Rettore assieme al compagno storico Claudio Rego compie quest’anno 40 anni! La leonessa del Donatella Rettore è in formissima come solo un’artista del suo calibro sa essere!

NOTE TECNICHE:

Ho utilizzato l’acapella del brano “Splendido Splendente” che mi sono precedentemente costruito grazie al software IZOTOPE RX7  ed ho poi messo sotto grazie all’ausilio di  MAGIX MUSIC MAKER l’instrumental version di “Around the world” che ho reperito sul portale Youtube a questo link

CURIOSITA’:

Splendido splendente è uno dei brani più famosi della cantante pop rock veneta Donatella Rettore, pubblicato in formato 45 giri, nel 1979, su etichetta Ariston. Anticipato, nel 1978, dal singolo Eroe, il pezzo è contenuto nel 33 giri “Brivido Divino”, uscito in quello stesso anno, uno degli album più noti e più venduti in tutta la carriera dell’artista, il primo della trilogia da lei realizzata nel periodo 1979-1981 (continuata con “Magnifico Delirio” ed “Estasi Clamorosa”), che coincide con i suoi anni d’oro, gli anni cioè di Kobra e Donatella, con le rispettive vittorie al Festivalbar estivo.

Il singolo del 1979 rappresenta il primo grande successo italiano di Rettore, che, fino ad allora, nonostante avesse partecipato già due volte al Festival di Sanremo, nel 1974 con Capelli sciolti e nel 1977 con Carmela, non era che una illustre sconosciuta presso il grande pubblico della penisola, mentre, oltre il confine, aveva già venduto più di 500.000 copie nei paesi alpini, soprattutto Germania e Svizzera, con la canzone intitolata Lailolà, mai commercializzata in Italia.

La canzone è stata un grande successo di vendite, raggiungendo il Numero 4 nella classifica settimanale dei singoli e piazzandosi al Numero 21 nella classifica generale di fine anno, diventando, nel corso degli anni, un vero e proprio brano cult.

Oltre al ritmo trascinante e a una base musicale realizzata da musicisti di rinomata fama (tra cui Tullio De Piscopo, alla batteria e alle percussioni), con l’arrangiamento di Pinuccio Pirazzoli (per la prima volta al servizio di Rettore, con cui rimarrà per un periodo lunghissimo), la traccia si distingue per il suo originale testo, che tratta, ante litteram, in un periodo assolutamente non sospetto, il tema, oggi fin troppo attuale, della chirurgia estetica, affrontandolo con un’ironia tipica dei momenti migliori dell’artista che, in retrospettiva, assume dei toni ancora più elevati, visto che la stessa Rettore, parecchi anni dopo, ricorrerà alla chirurgia estetica per un ritocco alle labbra (operazione di cui si dichiarerà, in seguito, piuttosto pentita).

Video Streams: YouTube | Streamable

Songs Used:
Daft Punk – Around the world (Instrumental – Vocals)
Donatella Rettore – Splendido Splendente (Vocals)

[Voti: 8   Media: 4.9/5]
Articolo precedenteDonatella Rettore vs. Lana Del Rey
Prossimo articoloMahmood vs. Modern Talking Brother Soldi MASHUP
Oceanboy si cimenta nella particolare tecnica del MASH UP!, tra le più diffuse tra i dj amanti del 2.0, che consiste nell'unire due o più canzoni di artisti, spesso distanti tra loro vuoi per genere piuttosto che per vocalità grazie all'ausilio di software e campionatori musicali. Il risultato finale è tanto più spiazzante quanto più è lontana la distanza fra gli artisti e le canzoni che utilizza nella realizzazione dei suoi mash up. E' un gioco sfizioso perché dimostra i mille punti di connessione possibili tra musiche che non cverrebbe mai in mente di associare. Ovviamente, molto sta alla fantasia, ma soprattutto alla perizia di cui è dotato chi dà vita a queste vere e proprie manipolazioni sonore. Il ''prodotto'' può dirsi ben confezionato, nel momento in cui questa fusione audio è corroborata dalle immagini video, dall'incursione e sovrapposizione dell'uno sopra l'altro. Sul web è già attiva una vera e propria scena musicale, essendo ormai in molti quelli che creano e quelli che vanno a caccia di queste creazioni. Ci vuole un giusto equilibrio tra gusto ed immaginazione per non scivolare in rigurgiti pacchiani: un registro giusto, che sembra non mancare a Oceanboy, come dimostrano gli altri esperimenti presenti nel suo canale ufficiale youtube.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.